Polsiere  

PROTEZIONE E SUPPORTO DEL POLSO 

Offriamo una gamma di protezioni per i polsi, polsiere e fasce per i polsi progettati da marchi leader noti per la loro qualità e competenza nella protezione sportiva.

Questa categoria comprende prodotti leggeri, confortevoli e che ottimizzano la protezione. In questo modo è possibile alleviare il dolore o prev...

PROTEZIONE E SUPPORTO DEL POLSO 

Offriamo una gamma di protezioni per i polsi, polsiere e fasce per i polsi progettati da marchi leader noti per la loro qualità e competenza nella protezione sportiva.

Questa categoria comprende prodotti leggeri, confortevoli e che ottimizzano la protezione. In questo modo è possibile alleviare il dolore o prevenire le lesioni.



Voir la suite
Risultati 1 - 2 su 2.
  • 35,58 € Disponibile

    UN' INNOVAZIONE MONDIALE ! Ideale per: mantenere saldo un polso instabile / Prevenire dalle storte dal polso. FILMISTA WRIST è una protezione Ultra Fine (17g) facilmente regolabile. Questa protezione rivoluzionaria è sottile, resistente e permette la stabilizzazione preservando la libertà di movimento.

    35,58 €
    Disponibile
  • 19,95 € Disponibile

    PROTEZIONE PER STABILIZZARE IL POLSO  Proteggi polso Wrist wrap é una protezione dinamica per la stabilizzazione del polso. Ideale per: Accompagnare il movimento e stabilizzare il complesso polso-pollice Livello di protezione 1 (Prevenzione)

    19,95 €
    Disponibile
Risultati 1 - 2 su 2.

IL POLSO

Il polso è un arto importante per diversi sport come il basket, la pallavolo, il tennis e il golf. Esegue costantemente movimenti per prendere la palla, per trattenerla…etc

Il polso è composto da diversi muscoli, tendini e ossa.

Le soluzioni per il polso delle nostre gamme rispondono a patologie o lesioni legate a problemi legamentosi o articolari come urti, fratture, distorsioni, lussazioni.

Si possono citare diverse patologie come le tendinopatie del polso; questa lesione riguarda gli sportivi che praticano tennis, squash, badminton o tennis da tavolo. È causata da un uso eccessivo del polso dovuto a movimenti rapidi e ripetuti.

Le lesioni al polso, come le distorsioni, sono le più comuni. Possono verificarsi anche fratture e lussazioni.

Troverete articoli di ZAMST, MC DAVID selezionati dal nostro team per poter rispondere a determinate patologie e lesioni che vi impediscono di continuare la vostra attività sportiva.

DOLORE AL POLSO

Il polso è composto, in età adulta, da 8 ossa carpali tutte collegate da diversi legamenti che permettono di stringere le dita e di eseguire un buon numero di movimenti. Il dolore al polso può insorgere in seguito a un trauma (caduta, colpo, torsione) ma può anche manifestarsi gradualmente nel tempo, nel qual caso si tratta di una causa cronica. L'atleta con dolore al polso avverte quindi diverse sensazioni: 

Il polso diventa leggermente rosso, il che può essere sinonimo di infiammazione.

Il polso, soprattutto se ha ricevuto un colpo, tenderà a gonfiarsi di più o di meno a seconda dell'impatto ricevuto.

Le articolazioni del polso si irrigidiscono e diventa sempre più difficile utilizzarle.

Oltre al rossore del polso, dopo un trauma al polso si può avvertire una sensazione di calore.

CAUSE DEL DOLORE AL POLSO

Come già detto, le cause del dolore al polso sono di due tipi. Innanzitutto quelli di origine traumatica: 

Fratture ossee: la frattura dello scafoide è la più ricorrente (osso carpale a livello del pollice). Il dolore è spesso lieve e questa frattura può essere talvolta difficile da vedere ai raggi X.

Distorsioni: riguardano i legamenti e possono essere benigne o molto gravi.

Poi ci sono le cause croniche: 

Poliartrite: infiammazione delle articolazioni che generalmente colpisce contemporaneamente e progressivamente entrambi i polsi.

Osteoartrite: usura meccanica dei tendini che può essere causata da movimenti ripetitivi delle ossa del polso.

Sindrome del tunnel carpale: localizzata al centro del polso, in questo caso si avverte una perdita di sensibilità e un formicolio alla punta delle dita. Il dolore si sposta gradualmente verso il gomito e i movimenti possono diventare difficili.

Tendinite del polso: esistono molti tipi di tendinite, ma la più comune è quella alla base del pollice.

COME VIENE TRATTATO IL DOLORE AL POLSO?

Il trattamento del dolore al polso varia a seconda del tipo di lesione e della sua gravità. A volte può essere necessario riposare, applicare del ghiaccio, consultare un medico o utilizzare una stecca per il polso. Tuttavia, per prevenire l'insorgere del dolore, si raccomanda di limitare il più possibile i movimenti ripetitivi.