PROTEZIONE DEL POLPACCIO  

In questa categoria troverete tutte le nostre attrezzature per la protezione e il sostegno dei polpacci. 

La protezione del polpaccio aiuta a prevenire e limitare lesioni come gli stiramenti.

Il polpaccio è collegato al tendine di Achille. Ha un ruolo importante nella circolazione sanguigna e viene addirittura definita una pompa per il flusso ...

In questa categoria troverete tutte le nostre attrezzature per la protezione e il sostegno dei polpacci. 

La protezione del polpaccio aiuta a prevenire e limitare lesioni come gli stiramenti.

Il polpaccio è collegato al tendine di Achille. Ha un ruolo importante nella circolazione sanguigna e viene addirittura definita una pompa per il flusso sanguigno.

Ci sono molti infortuni, possiamo citare quelli muscolari come lo stiramento, che è il primo stadio, e lo strappo muscolare, che è il secondo. Questi corrispondono a microstrappi e successivamente formano una lesione. La rottura, invece, è la lesione totale del muscolo del polpaccio, che rappresenta l'ultimo stadio.

Esistono anche dolori senza lesioni come i crampi, che sono contrazioni involontarie temporanee, e le contratture, che sono permanenti.

Troverete prodotti BV SPORT, ZAMST e MC DAVID che proteggono e mantengono perfettamente il polpaccio.



Voir la suite
Risultati 1 - 2 su 2.
  • 45,00 € 56,00 € Disponibile
    Saldi !

    Ideale per: ritardare la soglia di affaticamento e per superare se stessi ad ogni allenamento e competizione. Il Booster Elite Evo2 riduce il rischio di dolori nonché il rischio di lesioni muscolari. In particolare, permetterà agli atleti di prepararsi al recupero non appena terminato l'allenamento.

    45,00 € 56,00 €
    Disponibile
  • 56,93 € Disponibile

    Ideale per: ritardare la soglia di affaticamento e per superare se stessi ad ogni allenamento e competizione. Il Booster Elite Evo2 riduce il rischio di dolori nonché il rischio di lesioni muscolari. In particolare, permetterà agli atleti di prepararsi al recupero non appena terminato l'allenamento.

    56,93 €
    Disponibile
Risultati 1 - 2 su 2.

CHE COS'È UN CRAMPO AL POLPACCIO?

Un crampo è in realtà una breve contrazione muscolare che può essere causata da un eccesso di informazioni dal cervello ai muscoli, compreso il polpaccio. L'atleta avverte quindi una contrazione involontaria e talvolta improvvisa. Il crampo al polpaccio (noto anche come compartimento posteriore della gamba) è caratterizzato da un dolore acuto e intenso che generalmente scompare pochi minuti dopo la sua comparsa, ma può durare diverse ore a seconda del livello di affaticamento del muscolo interessato. I crampi ai polpacci si verificano spesso durante l'allenamento o la gara, ma possono verificarsi anche a riposo e durante la notte. 

Oltre ai crampi, i polpacci possono essere colpiti in modo più grave: lesioni muscolari (allungamento del tricipite surale, stiramento muscolare, strappo muscolare), trombosi venosa profonda, microstrappi, rotture... È anche possibile che si formi un coagulo di sangue in una vena del polpaccio.

Le principali cause di un crampo al polpaccio : 

Affaticamento muscolare: si verifica in genere quando si pratica una nuova attività sportiva se l'atleta non ha svolto un'adeguata preparazione fisica. In concreto, è il muscolo che viene sollecitato in modo troppo violento per un breve periodo di tempo. Può verificarsi anche durante la pratica di un'attività sportiva abituale, se il rapporto tra lo sforzo fisico fornito e il resto del corpo non è ottimale.

Scarsa idratazione: l'acqua è un elemento essenziale dell'attività fisica, in quanto è il "carburante" numero uno per i muscoli. Se siete disidratati o se vi manca una fonte di minerali, il vostro corpo ve lo farà sapere attraverso una sensazione di calore e la comparsa di crampi ai polpacci (possibilità di crampi anche alle cosce).

COME TRATTARE I POLPACCI DOLORANTI?

È possibile prevenire i crampi ai polpacci riscaldandosi regolarmente prima di praticare uno sport. Bevete molta acqua ogni giorno prima, durante e dopo l'esercizio fisico intenso. Allo stesso tempo, è possibile massaggiare e allungare i muscoli della parte inferiore del corpo (polpacci, cosce). 

Se, nonostante ciò, vi trovate di fronte a un crampo, potete alleviare i vostri polpacci in 3 modi: 

Riposo: per combattere l'affaticamento muscolare, non c'è niente di meglio che riposare prima di fare sforzi fisici.

Lo stretching e i massaggi aiutano a rilassare i polpacci.

L'applicazione di freddo tramite bagni freddi o impacchi di ghiaccio sulla zona dolorosa.

ATTREZZATURA CONSIGLIATA DA SPORT PROTECH ITALIA

Per garantire una protezione ottimale dei polpacci, il BOOSTER ELITE EVO2 della gamma BV SPORT è l'ideale. Ritarda l'affaticamento muscolare per consentire di attingere ulteriormente alle proprie risorse e migliorare le prestazioni. Questa guaina riduce l'indolenzimento dei polpacci e li protegge dal rischio di lesioni e danni muscolari. Questo booster anticipa la fase di recupero dello sportivo durante lo sforzo.

Durante gli sforzi fisici ad alta intensità, il BOOSTER ELITE EVO2 offre un effetto di compressione sui polpacci, favorendo il ritorno venoso e l'ossigenazione muscolare. Inoltre, contribuisce a ottimizzare il mantenimento del tallone d'Achille riducendo il rischio di infiammazione.